Al termine degli incontri sarà rilasciato un attestato per il numero di ore effettivamente partecipate. L’iniziativa, essendo organizzata in collaborazione con ProteoFareSapere soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005 e Direttiva MIUR 170/2016), è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola.

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Realtà immersive per l’accessibilità

Luglio 2 @ 9:00 13:00

Il seminario prevede una tavola rotonda multidisciplinare per un confronto tra il mondo della salute con quello dell’arte e della cultura sul ruolo della cosidetta Extended Reality (XR) nell’abbattere le barriere fisiche, psichiche e sociali favorendo l’accesso all’educazione e al patrimonio culturale.

PROGRAMMA

  • 9:00 / Registrazione partecipanti
  • 9:30 / Saluti di ASVIS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile / Carla Collicelli, Senior Expert dell’Area Relazioni istituzionali e Referente del Gruppo di lavoro del Goal 3
  • 9:40 / Presentazione dei progetti “ACCEASY – Easy to Read, Easy to Access” e “AIDA – Alzheimer patients Interaction through Digital and Arts” / Giorgia Marchionni, Coordinatrice del CRHACK LAB FOLIGNO 4D
  • 10:00 / Keynote speech – Domenica Taruscio, direttrice del Centro nazionale malattie rare dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS) / Sustainable Development Goals (SDGs) dell’Agenda 2030 e la Risoluzione ONU 2021 per le malattie rare
  • 10:15 / Tavola rotonda multidisciplinare – Modera Altheo Valentini, direttore generale European Grants International Academy Srl – Intervengono:
    • Amalia Egle Gentile, responsabile del Laboratorio di Health Humanities dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS) / Progettare una mostra in chiave neuroestetica
    • Simone Donnari & Valentina Canonico, Co-fondatori del Centro Atlas di Perugia / Screen To Soul, sistemi inclusivi in ambienti educativi, museali e riabilitativi
    • Vincenza Ferrara, Responsabile del Laboratorio di Lettere e Arti Mediche, Facoltà di Farmacia e Medicina, La Sapienza Università di Roma / Patrimonio culturale e strumenti cognitivi per la mente e il benessere
    • Maria Stella Rasetti, Dirigente del Servizio cultura e tradizioni, turismo e informatica – COMUNE DI PISTOIA / La sfida dell’inclusività nelle biblioteche pubbliche: dall’abbattimento dei vincoli di accesso al superamento delle limitazioni al consumo culturale e alla partecipazione attiva
    • Nicola Barbuti, docente e ricercatore in Archivistica, Bibliografia e Biblioteconomia presso il Dipartimento di Ricerca e Innovazione Umanistica (DIRIUM) dell’Università di Bari Aldo Moro / Biblioteche, libri e letture espansi per nuove interazioni cognitive
  • 11:30 / Workshop esperienzale: divisi in gruppi relatori e partecipanti verranno coinvolti in un workshop esperienzale ed immersivo nel patrimonio culturale di Montefalco.
  • 13:00 / Conclusione seminario
Gratuito

Acceasy, Easy to Read, Easy to Access

Visualizza il sito dell'Organizzatore

Teatro Comunale S. Filippo Neri

Piazza del Comune
Montefalco, 06036 Italia
+ Google Maps

Iscriviti al seminario

A tutti i docenti che aderiranno all’iniziativa l’associazione professionale Proteo Fare Sapere Umbria, accreditata presso il MIUR, rilascerà l’attestazione per il numero di ore effettivamente partecipate.

23 Partecipanti
27 rimanenti, Ultimo giorno per Prenota
RSVP Here