16 Giugno 2019

Vieni a curiosare!

Vieni a scoprire in cosa consiste un Hackathon, visita gli stand dei nostri partner e partecipa agli eventi in programma.

Venerdì 05 luglio

dalle ore 15.00 alle 17.00

CRHACK LABS 4D – DIVERTIMENTO DIGITALE DIDATTICA DIFFUSA

Workshop per docenti, animatori digitali, formatori, operatori giovanili sulle nuove frontiere dell’educazione alle competenze digitali


Gli studenti che attualmente frequentano le scuole secondarie e ancor più quelli delle primarie si troveranno a doversi inserire in un mercato del lavoro molto diverso da quello odierno. La propagazione dell’impatto della trasformazione digitale di ogni tipo di processo richiede sempre di più un approccio sistemico ai problemi e profili professionali eclettici. Dai casi di successo di “Quintana 4D” e di “Crowddreaming: i giovani co-creano cultura digitale” nasce la Crowddreaming Hackademy con i suoi CrHack Labs, luoghi dove sperimentare nuove esperienze educative progettate nativamente per rispondere alle esigenze di chi deve costruirsi oggi una cultura digitale sistemica, requisito indispensabile per entrare nel mondo del lavoro del prossimo futuro.

Programma

15:00 “Il futuro prossimo del lavoro: sfide, cambiamenti e nuove professioni che attendono gli studenti delle scuole secondarie” – Emma Pietrafesa e Nicoletta Staccioli, Stati Generali dell’Innovazione

15:30 Laboratorio di sperimentazione di esperienze AR/VR per il divertimento digitale e la didattica diffusa – Paolo Russo, Stati Generali dell’Innovazione e Irene Morici, European Grants International Academy

Sabato 06 luglio

dalle ore 10.00 alle 12.30

TAVOLA ROTONDA: “QUALI COMPETENZE PER UNA SMART LAND”

Dibattito aperto con i membri della giuria di #SHU2019 e presentazione di scenari di innovazione sostenibile per la Regione Umbria


Prima con l’inaugurazione del laboratorio di ricerca internazionale I_Lab SmartCities Design e poi con l’attivazione del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria della Sicurezza “Protezione e Sicurezza del Territorio e del Costruito“, il Centro Studi Città di Foligno si è affermato come uno dei principali attori a livello regionale per quanto riguarda lo sviluppo di competenze e innovazione nel campo della salvaguardia dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile. Con questa tavola rotonda vogliamo attivare un confronto su scala nazionale e raccogliere delle buone pratiche, verificandone l’applicabilità nel nostro contesto regionale.

Programma

10:00 Saluti delle Istituzioni

10:30 Tavola rotonda con:

11:30 Dibattito aperto

12:30 Chiusura dei lavori

Sabato 06 luglio

dalle ore 15.00 alle 17.00

OPEN DOORS – #SHU2019 APRE LE PORTE AL PUBBLICO E REGALA GADGETS!

Partecipa alla Social Jury, valuta i progetti in gara ed aggiudicati una PIN #SHU2019


Dopo la strepitosa esperienza dell’anno scorso, anche nel 2019 il Social Hackathon Umbria apre le porte a tutti i curiosi e gli appassionati di tecnologia e ambiente!

A partire dalle ore 15.00 di sabato 06 luglio, fino alle ore 17.00, sarà possibile entrare nella zona ristretta agli hacker impegnati nella realizzazione dei progetti digitali in sfida per #SHU2019.

Per partecipare e contribuire alla valutazione dei team in gara è sufficiente registrarsi compilando il modulo sottostante e accreditarsi presso l’InfoPoint di Via Oberdan 123 direttamente il giorno dell’evento.

NOTA BENE!
Ai partecipanti alla Social Jury verrà consegnato una spilla in edizione limitata del Social Hackathon Umbria + un ticket drink da utilizzare presso l’Emporio del Gusto in Piazza don Minzoni, a Foligno, tra le 22.00 e le 23.30 dello stesso giorno… dove si terrà il Mistery Social Event #SHU2019!

Ma non è finita qui, tra tutti i partecipanti alla Social Jury verrà estratto un fortunato vincitore del magnifico cestino di design INDIFFERENZIATO, disegnato da Walter Sbicca e prodotto da Emporium!

PIN Rainbow SHU
Sponsor Mistery Social Event #SHU2019

VISITA FOLIGNO AD IMPATTO ZERO CON CCAR-CO2

CCAR-CO2 è un veicolo a trazione elettrica a 2/4 posti, fuoristrada, attraverso il quale è possibile rendere accessibili siti e percorsi naturalistici, oggi visitabili soltanto a piedi, a cavallo o in mountain-bike.

Durante #SHU2019, un prototipo di CCAR-CO2 faciliterà il transfer dei partecipanti dalla sede dell’evento alle diverse strutture convenzionate, mentre dalle 17.00 alle 19.00 effettuerà dei tour di 30 minuti lungo le sponde del fiume Topino… i posti sono limitati!