QUINTANA 4D

#CONTESTO

Quintana 4D è un laboratorio cittadino di Open Data culturali e Realtà Aumentata per la valorizzazione digitale della Giostra della Quintana di Foligno. Il progetto Quintana 4D nasce dall’incontro tra la Giostra della Quintana di Foligno e il Monumento Digitale ed aspira ad essere riconosciuto quale primo esempio concreto di Patrimonio Culturale Intangibile fruibile in realtà aumentata per la valorizzazione di un centro storico di medie dimensioni.

L’obiettivo finale del progetto è la nascita a Foligno di un campus internazionale per la creazione di compagnie stabili museatrali hi-tech, che garantiscano posti di lavoro altamente qualificati ai giovani grazie all’invenzione di nuove figure professionali situate all’intersezione tra le più recenti tecnologie digitali e l’immenso patrimonio artistico e culturale italiano. Il nome “Quintana 4D” sintetizza la visione precedente, affiancando alla centralità della Giostra come elemento culturale e identitario le 4 D di Divertimento Digitale e Didattica Diffusa.

L’Ente Giostra della Quintana e il Centro Studi Città di Foligno, in collaborazione con l’Associazione Stati Generali dell’Innovazione e la Digital Cultural Heritage, Arts & Humanities School, hanno promosso sin dal 2016 il coinvolgimento dei giovani del territorio attraverso un percorso di Alternanza Scuola Lavoro, della durata di 100 ore, durante il quale sono stati realizzati 6 dataset tematici e 10 promo-video degli altrettanti rioni della città, attivabili in realtà aumentata.

#SFIDA SHU2017

La sfida consiste nella realizzazione di una App per la fruizione dinamica e interattiva dei contenuti digitali prodotti durante le varie fasi del laboratorio.

#REQUISITI E CRITERI SELEZIONE PROPOSTE

Oltre alle specifiche generali contenute nel Regolamento #SHU2017, i progetti digitali creativi presentati per la sfida Quintana 4D dovranno avere le seguenti caratteristiche:

  • valorizzare l’utilizzo dei dataset tematici disponibili nel portale Open Data della Regione Umbria (Pagina del Centro Studi Città di Foligno) e/o di altri dataset raccolti durante i giorni dell’Hackathon
  • prevedere l’ideazione e/o progettazione e/o realizzazione di un App nativa su piattaforma Android. La proposta di progetti App multipiattaforma costituirà valore aggiunto in fase di selezione
  • includere soluzioni tecnologiche per la fruizione dei contenuti digitali già disponibili (es. realtà aumentata). Per maggiori informazioni consultare il report allegato nella sidebar